Il viaggio di Matteo

Lunedì 19 Febbraio ore 17

nella Biblioteca della SMS Rifredi

Clara Vella e Arrighetta Casini
presenteranno il libro
Il viaggio di Matteo
di Piero Fusi
Interverrano l’autore e l’editore

Matteo ha coraggiosamente intrapreso il proprio “viaggio” esistenziale, dove sono misteri e sospensive suggestioni a delineare particolari, intricati e sofferenti legami familiari. Così, da un’identità indefinita, difficile da comprendere e classificare, immersa nella solitudine, matura una decisione di distacco o, più esattamente, di allontanamento dal mondo. Matteo fugge da un qualcosa di profondo che ha radici “acuminate” che gli rigano sistematicamente l’anima e dolorosamente rappresentate dalla famiglia…
Un intrigato e avvincente thriller psicologico da leggere con cura e dove ognuno di noi potrà ritrovare qualcosa di sé e recepire il messaggio che contiene e rappresenta la spinta alla vita. Matteo troverà la soluzione al suo schiacciante dolore e potrà assolversi da un “peccato” mai commesso, liberandosi da un veleno silenzioso e potente come il senso di colpa.

I passi e le soste

Giovedì 15 Febbraio ore 17

nella Biblioteca della SMS Rifredi

Clara Vella e Arrighetta Casini
presenteranno il libro

I PASSI E LE SOSTE

di Simonetta Lazzerini Di Florio
Sarà presente l’autore

I passi e le soste è la terza raccolta di poesie dell’autrice, dopo Dalla barca lunata (2005) e Abitare il giardino (2011).
“… la poesia passa da una sezione all’altra con forti richiami e liaisons come un flusso di coscienza a cui si abbandona la poetessa senza mai perdere la consapevolezza del mezzo e della meta. Si affinano le capacità espressive, la musicalità del verso a lungo meditato e ridotto ad efficace essenzialità, le parole scelte e levigate con sapienza, le immagini bellissime, leggere e luminose, di una realtà vista come in una bolla di sapone che esalta e riflette i colori”  (scrive Arrighetta Casini nella postfazione).

Scuola Popolare di economia – 6° incontro

Lunedì 5 febbraio dalle 17.30 alle 19.30

Sesto e ultimo incontro del ciclo
Scuola popolare di economia

Federica Ielasi
Prof.ssa di Economia degli intermediari finaziari pressso l’ Università degli studidi Firenze. Consigliera di Amministrazon di Etica Srg.
interverrà su

Gestire il risparmo responsabile: i fondi comuni di investimento sostenibili

La partecipazione è libera e aperta a tutti
Si consiglia di comunicare la propria presenza all’indirizzo
git.firenze@bancaetica.org

Dettagli e programma Scuola popolare di economia

Riduzione dello stress

Venerdì 2 febbraio ore 18

Percorso sulla pratica di consapevolezza per la riduzione dello stress

Mindfulness Based Stress Reduction (MBSR)
secondo il protocollo di Jon Kabat-Zinn

Presentazione del corso
venerdì 2 febbraio ore 18

A cura dei formatori:
Alessandra Pollina
Luca Rossi

Ingresso libero, si prega di confermare la propria partecipazione

Per informazioni e conferma della partecipazione contattare Alessandra (tel.3332963932 – alessandra@percorsidimindfulness.it)
Per maggiori informazioni sul corso, vedi il sito
www.percorsidimindfulness.it (voce MBSR)

Clicca sul link sottostante per visualizzare altri dettagli
Locandina presentazione corso riduzione stress

 

Sorry, boys

1, 2 e 3 febbraio ore 21

Al Teatro di Rifredi
Nei giorni 1, 2 e 3 febbraio
Ore 21

Teatro di Rifredi e ARCI
presentano

SORRY, BOYS
di e con
Marta Cuscunà

Contro la violenza sulle donne

Clicca sull’immagine per ingrandire e leggere altri dettagli

Sorry, Boys è stato vincitore, nel 2017, del Premio Rete Critica 2017, per l’efficacia e l’originalità con cui affronta un tema difficile come quello della violenza di genere e per la capacità di “fondere sulla scena diverse forme espressive, che vanno dalle arti figurative alle tecniche drammaturgiche e cinematografiche”.

Il Comitato di ARCI Firenze si impegna da anni sul fronte del contrasto alla violenza di genere, promuovendo iniziative nei Circoli e, soprattutto, con il concorso A_Zero Violenza (di cui il 5 febbraio scade la quinta edizione) per la realizzazione di un manifesto grafico contro la violenza sulle donne.
Riteniamo sia importante che la nostra associazione sostenga e diffonda uno spettacolo come Sorry boys, che invita gli spettatori a riflettere sul tema della violenza di genere in maniera non convenzionale, usando come grimaldello l’opera d’arte e l’evento culturale. Quando la cultura e l’arte si fanno strumento per ingenerare cambiamenti positivi nella società, noi non possiamo che essere in prima fila, perché il cambiamento sia reale. Per quanti fossero interessati, presso il Comitato è disponibile il materiale promozionale perché possiate promuovere lo spettacolo tra le vostre socie e i vostri soci
Jacopo Forconi
Presidente Arci Firenze

La direzione del Teatro ha deciso di riservare ai soci ARCI un ulteriore sconto oltre a quello già previsto dalla convenzione

La mano del santo

Lunedì 29 gennaio ore 17

nella Biblioteca della SMS Rifredi

Clara Vella e Arrighetta Casini
presenteranno il libro

La mano del santo

di Carlo Ciatti
Sarà presente l’autore

A Firenze, nei pressi della Fortezza Da Basso, uno strano quanto macabro ritrovamento: una mano amputata. Come sarà finita in quel cassonetto? A chi appartiene? E perché il resto del corpo è sparito? Su tale mistero indaga il commissario Cappelli, il quale si imbatte, durante le ricerche, in Eva, donna capace di rubargli persino il respiro. Solo alla fine, con poche lapidarie righe, e anche grazie a nuovi protagonisti, l’enigma verrà svelato. Carlo Ciatti ci conduce, attraverso un preciso meccanismo di intrecci e tre storie, diverse eppure collegate, nelle pieghe avventurose di un caso originale e realistico insieme.

Aperimovie

Sabato 27 gennaio ore 18.15

Aperimovie

Cinema in lingua originale per ragazzi

Il film dura un’ora e quaranta minuti
Alle 19.30 pausa e aperitivo con patatine, popcorn, pane e nutella

Il film terminerà alle 21 ma dopo..

PRIMA SING E POI .. JUST DANCE NOW

Clicca sulla locandina per ingrandire e leggere i dettagli